Ultima modifica: 6 ottobre 2018

Alternanza scuola-lavoro

Alternanza scuola-lavoro

Il Piano di alternanza scuola-lavoro del Liceo Artistico “Bernardino di Betto” è articolato in 6 percorsi formativi, che rispondono allo sviluppo delle competenze di cittadinanza, trasversali, liceali comuni e specifiche del liceo artistico, nonché di quelle Europass caratterizzanti gli indirizzi di studio attivati nella scuola. Ogni percorso costituisce una sorta di “contenitore di competenze”, che ha lo scopo di raccordare le diverse esperienze attivate (chiamate moduli progettuali), affinché rispondano a istanze formative il più possibile condivise e tra loro interagenti.

Come da normativa, è assicurato lo svolgimento di almeno 200 ore di alternanza scuola-lavoro nel corso del triennio. Il piano, strutturato in modo da includere le competenze previste dalle indicazioni nazionali (Decreto Ministeriale n. 211 del 7 ottobre 2010 – cfr. http://www.miur.gov.it/liceo-artistico) e dal PTOF, prevede la possibilità di personalizzare ogni percorso in relazione alle caratteristiche di apprendimento e alle esigenze formative degli alunni.

Agenzia Nazionale Politiche Attive LavoroIl Piano è stato elaborato con il supporto di Anpal Servizi nell’ambito del protocollo d’intesa siglato con il Miur.

 

NB: Tutta la documentazione sarà gestita in forma digitale attraverso la piattaforma 

Per segnalazioni, informazioni o chiarimenti si prega di contattare alternanza@iodibetto.edu.it

Percorsi attivati

1. Gestione e valorizzazione dei beni culturali
2. Professionisti del Design (Libro e Moda)
3. Professionisti dell’Architettura
4. Arti figurative (bi-tridimensionali)
5. Cittadinanza attiva e digitale
6. Orientamento universitario

Leggi il Piano completo Visualizza una 

Presentazione sintetica 

FAQ
Allegato A-Figure professionali Allegato B-Elenco delle competenze  Allegato C-Elenco delle materie

 

Istruzioni operative

Fasi operative

Modulistica 

 

Tabella riepilogativa monte ore

Fasi operative A B C1 C2 D  
  attività preparatorie formazione sicurezza Modulo progettuale 1 Modulo progettuale 2 condivisione e rielaborazione TOT
III anno 8 12 1 modulo da 30h 1 modulo da 30h 10 90
IV anno 5   1 modulo da 30h 1 modulo da 30h 10 75
V anno 5   1 modulo da 20h   10 35
NB: I monte ore C1 e C2 sono indicativi. È dunque possibile rimodularli (si consiglia non oltre il 20%), ma va comunque  assicurato lo svolgimento delle fasi A, B e D.

Gli alunni che, per valide ragioni, non abbiano potuto raggiungere il monte ore previsto in terzo e/o in quarto, dovranno recuperarli rispettivamente in quarto e/o in quinto.

Su indicazione del tutor e/o del consiglio di classe, si può anche svolgere 1 solo modulo progettuale della durata di 60 ore.

Ai sensi del D.M. 3 novembre 2017, n. 195, art. 4, comma 11, ai fini della validità del percorso di alternanza scuola-lavoro, è richiesta la frequenza, da parte dello studente, di almeno tre quarti (75%) del monte ore previsto dal progetto.

200

 

Per approfondire

 


Circolari e notizie relative alla AS-L:

Leggi tutte le comunicazioni