Ultima modifica: 11 Aprile 2019

Organo di garanzia

All’interno della scuola è istituito un organo di garanzia con il compito di decidere sui conflitti che possano sorgere nell’applicazione del regolamento e di esaminare eventuali ricorsi degli studenti o delle parti interessate, a seguito di sanzione.

Contro le sanzioni, lo studente, o una parte interessata, possono ricorrere entro 15 giorni all’apposito organo di garanzia interno. L’organo di garanzia, esaminato il ricorso, sentite eventualmente le parti, conferma la sanzione, ovvero invita l’organo che l’ha comminata ad un riesame, proponendo modifiche o integrazioni. L’organo competente decide in via definitiva entro dieci giorni dal rinvio da parte dell’organo di garanzia.

L’Organo di Garanzia è Costituito  dai  seguenti membri:

Il Dirigente Scolastico: prof.ssa Francesca Cencetti 

Rappresentante dei Genitori: sig.ra Lubowski M. Scarlet

Rappresentante dei Docenti: prof. Chiacchella (Liceo)  e prof. Boccali (Scuola media)

Rappresentante degli Studenti: da nominare